Il valore probatorio degli SMS (short message service)

Da alcuni anni, il massiccio utilizzo delle nuove tecnologie informatiche e telematiche ha modificato radicalmente il concetto di comunicazione e informazione. Tale nuova realtà ha indotto gli operatori del diritto ad affrontare la difficile problematica del valore probatorio del documento informatico e telematico.

Quanto al valore probatorio degli SMS (MMS, ecc.) essi costituiscono “documenti telematici” che possono costituire prova se non se ne disconosce la provenienza, il contenuto e i riferimenti temporali. Chi ha interesse potrà mostrare il contenuto del messaggio su supporto cartaceo e, se necessario, esibirà al giudice il messaggio originale.