Grosseto: condannata Tele Tù

Purtroppo quello successo a Grosseto non è un caso isolato, ma piuttosto diffuso in Toscana e non solo. La controversia sorta tra un associato della Confconsumatori e la compagnia telefonica Tele Tù riguarda il cambio fraudolento di gestione telefonica a seguito di una telefonata da parte del call center della Tele Tù cui non ha fatto seguito, però, alcun invio di contratto cartaceo da visionare e firmare da parte del cliente (come invece la legge al riguardo stabilisce).

Il malcapitato, sulla base di semplice assenso telefonico al call center si è visto staccare la precedente fornitura di telefono e Adsl, rimanendo nell’impossibilità di utilizzare quest’ultimo per quasi nove mesi.

In realtà l’utente non ha potuto scegliere se aderire o meno alla proposta, in quanto la compagnia telefonica non gli ha inviato copia del contratto a domicilio, ma ha pensato bene di staccare fraudolentemente la linea.

Naturalmente questo ha provocato un danno all’utente, il quale ha inoltrato ricorso tramite l’associazione Confconsumatori di Grosseto.

La sentenza del Giudice di Pace di Grosseto ha dato ragione all’utente, che ha ricevuto il risarcimento di 800 euro a titolo di danno esistenziale. Inoltre la Tele Tù è stata condannata al pagamento delle spese legali, per un totale di 2000 euro.

La motivazione della sentenza n. 1045/2011 è questa: il contratto non si considera valido con la semplice telefonata da parte degli operatori addetti al call center, ma occorre che venga perfezionato con l’invio di tutte le informazioni circa il contratto, in particolare del diritto di recesso in forma scritta (come disciplinato dall’art. 53 del Codice del Consumo).

La Confconsumatori è impegnata da anni nella risoluzione di controversie di questo tipo, e si propone di difendere gli utenti da vicende di questo tipo che possano arrecargli dei danni. Per assistenza legale ed informazioni potete rivolgervi alla Confconsumatori di Grosseto, Via Ronchi 24 tel. 0564/418276.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.